Alessandra Borchi

(Titolare dell’azienda)

Ho frequentato il liceo scientifico e ho conseguito la laurea in Economia e Commercio presso l’università di Firenze, sono una imprenditrice agricola e coltivatrice diretta. Ho quattro meravigliose figlie di età dai 16 a i 23 anni. Dobbiamo ringraziare la lungimiranza di mio nonno paterno, un vero self-made man costruttore di macchinari tessili a Prato, che a fine anni ’40 dello scorso secolo ha acquistato 3 poderi confinanti nel comune di Carmignano: Le Furre, Podere della chiesa e Marcignano di sotto.

A fine anni ’70 la casa è stata ristrutturata ed è così divenuta la dimora estiva della mia famiglia oltre che un oasi di relax per i fine settimana. La passione per questo luogo meraviglioso mi è stata trasmessa oltre che dal nonno e dalla nonna da mio padre che nei week end si trasformava in un super trattorista, purtroppo essendo venuto a mancare molto giovane ho dovuto iniziare ad occuparmi della produzione dell’olio già dal novembre del’ 91.

L’azienda agricola vera e propria è stata costituita dopo la nascita della prima delle mie 4 figlie ed esattamente il 31 ottobre 2000 e si estende per circa 15 ettari.

Avendo passato tutto il tempo libero della mia infanzia in questa proprietà di famiglia sono innamorata di questa terra e orgogliosa di poterci lavorare dando il massimo di me stessa